Omologa europea per il compattatore LC5e: la risposta di Ladurner al Pnrr

Dopo la vasca LV5e adesso Ladurner Equipment può contare sull’entrata in gamma dei mezzi full electric anche di un compattatore, LC5e, il primo light truck per il mercato europeo dell’igiene ambientale con un’importante certificazione frutto della collaborazione tra la Shanghai Motors ed i reparti tecnici e commerciali di Ladurner Equipment che detiene l’esclusiva di settore – A fine ottobre in occasione di Ecomondo a Rimini la presentazione ufficiale
L’LC5e all’opera in prova sulle impegnative strade della Val di Cembra in Trentino: adesso è pronto per essere commercializzato in Europa

Il telaio del mezzo full electric di Shanghai Motors, su cui si basa il progetto LC5e di Ladurner Equipment, ha conseguito l’omologa europea e può quindi percorrere autonomamente le strade di tutta Europa.

L’ottenimento della certificazione europea è il risultato della stretta e proficua collaborazione tra la casa asiatica ed i reparti tecnici e commerciali di Ladurner Equipment, che ne detiene l’esclusiva per la fornitura nel settore dell’igiene ambientale.

“Con l’omologa europea – afferma Andrea Miorandi, direttore generale di Ladurner Equipment – è stato raggiunto un importante obiettivo industriale del nostro LC5e, che è a pieno titolo il primo compattatore light truck destinato al mercato europeo dell’igiene ambientale”.

Il mezzo ha superato con successo il vaglio tecnico internazionale per l’omologa su strada europea di tipo N2.

Ma cos’è l’LC5e di Ladurner Equipment?

“Si tratta di un mezzo leggero full electric – continua Miorandi – con massa a terra di 60 quintali e con un’attrezzatura a bordo per la raccolta e la compattazione dei rifiuti. Un successo straordinario che pone LC5e come pronta e concreta risposta industriale alla chiamata del governo italiano per l’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza, il Pnrr, nel campo della mobilità sostenibile”.

Il compattatore esclusivo di casa Ladurner sarà presentato ufficialmente a fine ottobre in occasione di Ecomondo a Rimini, la Fiera internazionale di settore.